18.012019
0

Porto turistico: il Sindaco Scajola all’attacco dell’ex legale della Go Imperia. “Responsabile di gravi danni di bilancio”

in News

Contattato da ImperiaPost, l’ex legale della Go Imperia ha dichiarato: “Con tutto il rispetto per la stampa, ritengo che le sedi opportune per riscontrare le affermazioni del Sindaco siano altre”.
Duro attacco del Sindaco Claudio Scajola questa sera, giovedì 17 gennaio, contro il precedente avvocato della Go Imperia, nel corso della discussione sulla gestione deiparcheggi a pagamento in consiglio comunale.

Porto turistico: Go Imperia, Scajola all’attacco dell’ex legale

“Vogliamo che la Go Imperia si occupi di guadagnare nella gestione del porto di Imperia, dove oggi non guadagna, non incassa, perché mal gestito – ha dichiarato Scajola – Abbiamo fatto inconti, questa settimana, per due giorni interi, mettendo insieme avvocati civilisti, eh ahimè ci tocca nei confronti di un avvocato civilista che seguiva le operazioni del porto, essere costretti, poiché ci ha chiesto anche unaparcella enorme, perché vi invito a vedere le spese legali che ha fatto la Go Imperiain questi anni, ci ha chiesto una parcella enorme, e gli abbiamo semplicemente risposto, per conto del nuovo avvocato, che lo riteniamo responsabile di danni gravi al bilancio della Go Imperia.

Abbiamo visto una gestione scellerata che ha portato guasti enormi sul piano contabile. Non sappiamo ad oggi la disponibilità esatta dei posti barca in questo porto. Siamo riusciti a fare cause per non pagamento delle quote di gestione e delle spese di luce e acqua, perdendo le cause, stiamo cercando di tornare indietro e di transare nel ritirarle, a persone che non hanno mai messo la barca nel posto barca, che l’avevano solo comprato come investimento.Questo è emerso in queste settimane”.

Benché Scajola non ne pronunci il nome, il riferimento del primo cittadino, che sembra aver dimenticato il suo motto elettorale, “aperto a tutti e contro nessuno”, tanto che in consiglio spende con una certa frequenza parole poco lusinghiere per consiglieri, ex amministratori e dipendenti, è all’avvocato Enrico Panero, ex legale della Go Imperia. Contattato da ImperiaPost ha dichiarato: “Con tutto il rispetto per la stampa, ritengo che le sedi opportune per riscontrare le affermazioni del Sindaco siano altre”.